Come pulire il filtro del condizionatore

La sanificazione dell’impianto di condizionamento è importante per garantire aria salubre. Per questo motivo, occorre sapere come pulire il filtro del condizionatore da microparticelle di polvere, acari, pollini, sporcizia, agenti patogeni ed allergeni che si sono accumulati nel periodo di non utilizzo della macchina. In linea di massima, in quanto professionisti del settore, consigliamo sempre di rivolgersi ad uno specialista di settore che utilizzi appositi detergenti certificati, piuttosto che un’improvvisata pulizia fai da te. I costi per quest’operazione, con noi, sono davvero bassi. Tuttavia, per l’occasione, segnaliamo a mero scopo informativo alcuni accorgimenti su come pulire il filtro del condizionatore.

pulizia condizionatori firenze
pulizia filtro condizionatore firenze

Cosa avere a portata di mano? Compressore, detergente e manuale d’istruzione del condizionatore. Per la serie prevenire è meglio che curare, il controllo della macchina va fatto periodicamente, in modo che i filtri non si riempiano di polvere. Se ad esempio noti una certa rumorosità sin dall’accensione della macchina, vuol dire quasi sicuramente che la presenza di polvere e di altre sostanze inquinanti è eccessiva.

LEGGI ANCHE I MIGLIORI MODELLI DI CONDIZIONATORI

Ergo, stacca la presa dalla corrente e smonta il filtro dell’impianto di condizionamento, seguendo quanto indicato nel libretto d’istruzioni. A questo punto, rimuovi il coperchio frontale e pulisci i filtri staccati prima con il compressore, al fine di eliminare la polvere in eccesso. In alternativa, va bene anche l’aspirapolvere. Dopodiché passa i filtri sotto l’acqua e lavali con un detergente antibatterico, per rimuovere gli allergeni presenti nella fibra di vetro.

Lascia i filtri in ammollo per mezz’ora. Successivamente, asciugali,
Ora sai come pulire il filtro del condizionatore. Tieni conto che però per quest’operazione è meglio rivolgersi ad uno specialista. Contattaci al numero in sovraimpressione per ulteriori informazioni.

LEGGI ANCHE LE MIGLIORI MARCHE DI CONDIZIONATORI

 
Precedente Le migliori marche di condizionatori Successivo Condizionatori e rischi per la salute